8 Motivi Per Visitare Staraya Ladoga – Ndash; La Città Più Antica Della Russia

Sommario:

8 Motivi Per Visitare Staraya Ladoga – Ndash; La Città Più Antica Della Russia
8 Motivi Per Visitare Staraya Ladoga – Ndash; La Città Più Antica Della Russia

Video: 8 Motivi Per Visitare Staraya Ladoga – Ndash; La Città Più Antica Della Russia

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Top 10 cosa vedere in Russia 2023, Febbraio
Anonim

Staraya Ladoga è un piccolo villaggio a un paio d'ore di macchina da San Pietroburgo. Una grotta pittoresca, un'antica fortezza e una strada che ha più di 500 anni: questo non è un elenco completo delle attrazioni locali.

8 motivi per visitare Staraya Ladoga, la città più antica della Russia
8 motivi per visitare Staraya Ladoga, la città più antica della Russia

1. Visita la capitale della Russia settentrionale

Il vecchio Ladoga ha più di 1250 anni. Nella seconda metà del IX secolo, Rurik pose una fortezza di legno sulle rive del Volkhov, al suo posto furono successivamente ricostruite fortificazioni in pietra. Questo villaggio era originariamente una città; gli storici la chiamano l'antica capitale della Russia settentrionale.

Immagine
Immagine

La fortezza in pietra ospita un museo della tradizione locale, che espone prodotti di corteccia di betulla e altri oggetti domestici degli antichi slavi. A Staraya Ladoga vengono costantemente condotti scavi, grazie ai quali gli archeologi trovano preziosi manufatti.

2. Visita il tempio più antico della Russia

A Staraya Ladoga si trova la Chiesa di San Giorgio in pietra bianca, considerata uno dei templi più antichi del paese. Gli storici affermano che fu in lei che il giovane principe Alessandro benedisse la sua arma per la battaglia, dopo di che ricevette il soprannome di Nevsky.

Immagine
Immagine

3. Vedere una città di terra

Sul lato meridionale della fortezza c'è una fortificazione difensiva: la Città della Terra, eretta alla fine del XVI secolo per ordine di Boris Godunov. Inizialmente era circondato da una palizzata e da torri. Ora sono solo colline.

Immagine
Immagine

4. Passeggia lungo la strada più antica della Russia

A Staraya Ladoga c'è la via Varyazhskaya, menzionata per la prima volta nel 1500. Durante gli scavi sono stati rinvenuti oggetti relativi al IX secolo. La strada è riconosciuta come la più antica della Russia. Sembra una tipica strada rurale, se non sai che ha almeno cinque secoli. C'è una casa su di essa che apparteneva alla famiglia di mercanti Kalyazin. Ora c'è un museo di archeologia lì.

5. Inchinati alla tomba del profetico Oleg

A Staraya Ladoga c'è un confine naturale con una collina di dieci metri al centro. Gli storici lo considerano il luogo di sepoltura dello stesso profetico Oleg.

Immagine
Immagine

6. Ammira i tramonti

A Staraya Ladoga si trova il Monastero Nikolsky, che, secondo gli storici, fu fondato dal principe Alessandro dopo il successo della battaglia della Neva. Sorge sulle rive del Volkhov. Nelle vicinanze è stato costruito un colorato molo in legno, da dove si possono ammirare splendidi tramonti.

Immagine
Immagine

7. Segui i consigli di Nicholas Roerich

Il famoso artista russo ha spesso visitato questi luoghi. Nelle sue memorie, ha notato che quando guardava Staraya Ladoga, era sopraffatto dal senso della sua antichità nativa. Qui è stato ispirato a scrivere il dipinto "Ospiti d'oltremare", che è datato 1901. La fortezza raffigurata nella foto non è sopravvissuta fino ad oggi.

Immagine
Immagine

8. Sali nella grotta

A dieci minuti di auto dal centro del villaggio si trova la grotta di Tanechkina. Si estende per almeno 6 km. Secondo alcune indiscrezioni, passaggi sotterranei conducono all'antica fortezza. Coloro che desiderano arrampicarsi devono essere pronti a incontrare i pipistrelli.

Immagine
Immagine

Popolare dall'argomento