Chi Possedeva La Tenuta Kuskovo A Mosca E Cosa C'è Di Interessante?

Chi Possedeva La Tenuta Kuskovo A Mosca E Cosa C'è Di Interessante?
Chi Possedeva La Tenuta Kuskovo A Mosca E Cosa C'è Di Interessante?
Video: Chi Possedeva La Tenuta Kuskovo A Mosca E Cosa C'è Di Interessante?
Video: Mosca, tutto quello che volete sapere 5/7 2023, Febbraio
Anonim

Il Kuskovo Estate Museum si trova nel quartiere Veshnyaki, a est di Mosca. È un insieme architettonico e un parco unici. Non è incluso nel percorso turistico di Mosca, ma vale la pena visitarlo.

Chi possedeva la tenuta Kuskovo a Mosca e cosa c'è di interessante?
Chi possedeva la tenuta Kuskovo a Mosca e cosa c'è di interessante?

Kuskovo è una delle tenute più famose di Mosca, è un complesso architettonico del XVIII secolo. Dalla fine del XVI secolo al 1917 appartenne agli Sheremetyev, fino al XVIII secolo Kuskovo fu un villaggio con una chiesa in legno, cortili di boiardi e capanne di servi.

Nella prima metà del XVIII secolo, il conte Pyotr Borisovich Sheremetyev sposò la figlia del principe Alexei Cherkassky - Varvara, che portò all'unificazione delle terre intorno al villaggio e alla formazione di una grande tenuta.

La costruzione della tenuta è stata effettuata dal 1756 al 1767 con la partecipazione degli architetti della gleba Fyodor Argunov e Alexey Mironov, la sua superficie è di 230 ettari (l'area della tenuta-museo "Kuskovo" è di 26 ettari).

Oltre al complesso architettonico, la tenuta comprendeva terreni di caccia, campi, prati e boschetti, un serraglio. Il territorio della tenuta era diviso da un canale con un'isola (era completamente conservata), sull'isola si trovava una buffa fortezza (perduta), sull'acqua si giocavano comiche battaglie.

Nel 1812, Kuskovo fu occupata dal corpo del maresciallo francese Michel Ney e vi si stabilirono gli ufficiali dell'esercito napoleonico. I francesi distrussero la tenuta, portarono via gli oggetti di valore, distrussero la maggior parte delle sculture del parco.

Alla fine del XIX secolo furono effettuati lavori di restauro nella tenuta, nel 1918 ricevette lo status di museo-patrimonio.

L'ingresso al territorio della tenuta museale è pagato, il prezzo del biglietto è inferiore a 100 rubli. Per il diritto di scattare foto, girare video, visitare mostre, devi pagare a parte. Molte persone sparano con i loro smartphone (devi pagare anche per questo) e non acquistano il permesso di sparare (l'importante è non farsi beccare).

Ho pagato 100 rubli per il diritto di fotografare, mi è stato dato un biglietto speciale e una striscia di carta gialla (devo attaccarmela sulla manica in modo che tutti sappiano che ho il permesso).

La tenuta ha un'architettura bellissima e unica in stile neoclassico, aria fresca e un parco ben curato (intorno alla tenuta c'è un parco forestale con lo stesso nome, puoi attraversarlo gratuitamente e dare da mangiare agli scoiattoli).

La Chiesa del Salvatore Misericordioso è considerata uno dei monumenti architettonici più rari del barocco Anninsky, la sua costruzione fu completata nel 1739. La chiesa ospita un lampadario a due livelli unico per diciotto candele con figure di serafini.

Immagine
Immagine

Il parco della tenuta è un po' come il Giardino d'Estate di San Pietroburgo (per il gran numero di sculture) e Peterhof.

Immagine
Immagine

La grande serra in pietra ricorda un palazzetto (1761-1763), ma era destinata alla coltivazione dei fiori. La serra americana apparve nella tenuta degli Sheremetyev poco prima di quella in pietra, era una struttura per piante tropicali (architetto sconosciuto), simile a una serra. La grande serra in pietra sembra un palazzo, rispetto ad essa quella americana non è impressionante.

Immagine
Immagine

Le case sono sopravvissute, all'ingresso c'è una casa olandese, poco più avanti quella svizzera e quella italiana.

Immagine
Immagine

Sul territorio della tenuta si possono vedere bellissimi padiglioni, annessi, una voliera con uccelli, e molto altro. È meglio visitare Kuskovo durante la stagione calda per ammirare la bellezza dei bacini.

Il modo più semplice per raggiungere la tenuta è dalla stazione ferroviaria di Kuskovo, è più vicina alla tenuta rispetto alla stazione della metropolitana.

Popolare dall'argomento