Come Affittare Una Casa In Thailandia

Sommario:

Come Affittare Una Casa In Thailandia
Come Affittare Una Casa In Thailandia

Video: Come Affittare Una Casa In Thailandia

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Investimenti Immobiliari in Thailandia 💰La GUIDA DEFINITIVA💰 2023, Gennaio
Anonim

Hai deciso di rinunciare ai servizi delle agenzie di viaggio e andare da solo nella terra del sorriso e del sole? Quindi devi occuparti non solo dei biglietti, ma anche di dove vivrai in Thailandia. Puoi soggiornare in un hotel o affittare un appartamento, una villa o un bungalow in riva al mare. La Thailandia è un paese turistico, ci sono molti alloggi diversificati in termini di prezzo e qualità.

Come affittare una casa in Thailandia
Come affittare una casa in Thailandia

Istruzioni

Passo 1

Cerca un alloggio su siti web specializzati nell'affitto di alloggi in Thailandia. Ad esempio, uno dei siti più famosi è http://www.agoda.ru/. Questo sito è in russo. Guarda le foto degli hotel che ti piacciono per prezzo e posizione. Preparati, tuttavia, che non saranno dettagliati e non sempre rispecchiano la realtà. Leggi le recensioni sul sito web sull'hotel che hai scelto: c'è un numero enorme di hotel per tutti i gusti e tutte le tasche. Il pagamento deve essere effettuato immediatamente. Se possiedi una Visa Classic o Mastercard, puoi utilizzarle o pagare tramite il sistema di pagamento PayPal.

Passo 2

Affittare una casa in loco all'arrivo in campagna. Se stai volando nella capitale della Thailandia, esci dall'aeroporto, ordina un taxi e chiama Khao San Road. Qualsiasi tassista conosce questo posto a Bangkok. Anche durante la stagione più calda, puoi trovare alloggio a Khao San Road. I prezzi qui sono abbordabili, così come il pubblico che vive lì. Raramente vivono a Khaosan per molto tempo, di solito affittano per un paio di giorni, per guardarsi intorno, comprare un biglietto per un'isola thailandese o un altro paese, godersi l'atmosfera di libertà e spensieratezza.

Passaggio 3

Vai all'agenzia immobiliare non appena arrivi nel paese. Chiedi al tassista di accompagnarti all'agenzia più vicina o fai una passeggiata nel centro di Bangkok. Se vedete una vetrina ricoperta di pezzi di carta con fotografie di case e cartellini dei prezzi, questo è quello che vi serve. Lì troverai la sistemazione giusta rapidamente e con un sorriso. Ma tieni presente che dovrai pagare parecchio per i servizi di agenzia. E capita spesso che tu possa affittare una casa da solo, che è nel database dell'agenzia, a volte più economica.

Passaggio 4

Vieni in spiaggia e, passando da un hotel sulla spiaggia all'altro, chiedi in ognuno la disponibilità. Raramente capita che tutto sia occupato per gli occhi, soprattutto se non venite durante l'alta stagione. Ecco solo il prezzo che puoi buttare. Contrattare: in Thailandia è del tutto possibile e persino incoraggiato.

Passaggio 5

Guida verso l'area della città dove vivono i locali e presta attenzione ai segni sulle case o sui recinti. Spesso i proprietari pubblicano annunci di affitto, e questo è limitato alla loro ricerca di clienti. Puoi affittare un alloggio buono ed economico in questo modo. Questo metodo è buono se hai intenzione di vivere in aree sviluppate piuttosto turistiche e non in un remoto villaggio tailandese.

Popolare dall'argomento