Come Sfuggire A Una Valanga

Sommario:

Come Sfuggire A Una Valanga
Come Sfuggire A Una Valanga

Video: Come Sfuggire A Una Valanga

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Come sopravvivere a una valanga 2023, Febbraio
Anonim

Una valanga è il nemico più insidioso e pericoloso degli sciatori. I servizi anti-valanghe operano costantemente in tutte le zone montuose dove possono verificarsi valanghe. Le piste da sci sono posate in luoghi sicuri. A volte gli sciatori ignorano gli avvisi del servizio valanghe e “conquistano” i pendii montani lontano dalle piste da sci.

Come sfuggire a una valanga
Come sfuggire a una valanga

Istruzioni

Passo 1

Prestare attenzione all'aspetto del versante montano, perché le valanghe di solito scendono nello stesso luogo: un pendio spoglio e privo di vegetazione, la presenza di un cono di valanga della valanga precedente e un pendio sufficientemente ripido.

Passo 2

Se possibile, esci su un pendio da valanga nelle ore mattutine: dopo una notte fredda, il manto nevoso è più resistente. Il gruppo deve disporre di attrezzatura da valanga: cordini da valanga, sonde da valanga, pale e segnalatori obbligatori "bepper".

Passaggio 3

Rispettare le regole di sicurezza quando si entra in un'area soggetta a valanghe, che può salvare vite umane in caso di valanga: - allacciare bene il cappuccio e la giacca antipioggia;

- allentare gli spallacci degli zaini;

- togliere le mani dai cordini dei bastoncini da sci;

- sciogliere il cordone da valanga;

- mantenere la distanza di movimento - non inferiore a 100 m;

- guidare alla massima velocità, evitando curve e cadute brusche.

Passaggio 4

In caso di valanga liberatevi quanto prima di zaino, bastoncini e piccozza. Butta via gli sci se capisci che non ti aiuteranno, ma interferiranno con i tuoi movimenti, perché quando cade una valanga, la salvezza spesso dipende da una reazione rapida e da un'azione decisa.

Passaggio 5

Scartare e rilasciare la corda da valanga, che dovrebbe essere cucita strettamente o legata alla giacca.

Passaggio 6

Cerca di rotolare il più lontano possibile fino al bordo della valanga. Chi riesce a rotolare, di solito rimane sgusciato dalla neve.

Passaggio 7

Rifugiarsi dal torrente di neve sui costoni rocciosi, dietro rocce o cenge rocciose, dietro gli alberi.

Passaggio 8

Cerca di rimanere sulla superficie della neve facendo movimenti di nuoto con le mani. In questo caso, se sei coperto, sarà più probabile che esca dalla neve da solo.

Passaggio 9

Copriti naso e bocca con le mani se ti trovi nella neve, per non perdere l'occasione di respirare, perché la neve fine è intasata in tutti i buchi possibili.

Passaggio 10

Raggruppati, piega la testa sulle ginocchia per evitare lesioni.

Passaggio 11

Rimani calmo - non gridare, non sprecare le tue energie. Nessuno ti sentirà fino all'arrivo dei soccorsi, soprattutto perché la neve sopprime perfettamente i suoni.

Passaggio 12

Determina dove si trova la parte superiore e dove si trova la parte inferiore con la saliva. Sputo: la saliva cade sempre sotto la forza di gravità. Ciò significa che ci sarà un rialzo nel lato opposto ed è da lì che l'aiuto è possibile.

Passaggio 13

Scava verso l'alto, spalando la neve sotto di te.

Passaggio 14

Rompi la crosta di ghiaccio del calore corporeo e del respiro.

Passaggio 15

Cerca di non dormire per non congelare.

Popolare dall'argomento