Come Sopravvivere Nella Tundra

Sommario:

Come Sopravvivere Nella Tundra
Come Sopravvivere Nella Tundra

Video: Come Sopravvivere Nella Tundra

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: 10 modi per sopravvivere nella natura selvaggia 2023, Gennaio
Anonim

Una persona può sopravvivere in qualsiasi condizione, anche nella dura tundra. Un viaggiatore attrezzato riesce a svernare al nord, più difficile per chi si trova in condizioni estreme inaspettatamente, ad esempio, dopo un incidente aereo. Ma anche senza un addestramento speciale, è possibile sopravvivere nella tundra.

Come sopravvivere nella tundra
Come sopravvivere nella tundra

È necessario

  • - coltello;
  • - partite;
  • - vestiti e scarpe caldi;
  • - paracadute;
  • - corde;
  • - sciare;
  • - bussola;
  • - una borraccia per l'acqua.

Istruzioni

Passo 1

Se il tuo aereo si è schiantato nella tundra, resta vicino al relitto. Costruisci un riparo dalle parti della fusoliera che ti proteggerà dal vento. Se decidi di cercare un accordo per denunciare il disastro, porta con te tutto il necessario: una scorta di vestiti, paracadute, acqua fresca, un coltello, fiammiferi.

Passo 2

Scegli la direzione di marcia. I fiumi siberiani scorrono a nord e le persone vivono principalmente a sud, quindi vai contro corrente. In inverno, lasciati guidare dalle stelle, la stella polare ti indicherà il nord, o creerà una bussola da un ago magnetizzato.

Passaggio 3

Cammina in inverno con stivali fatti di linee di paracadute per non cadere nella neve quando si cammina. Non uscire sul ghiaccio del fiume in primavera e in autunno, cammina lungo la riva. In estate, usa un palo per controllare la fragilità del terreno: il terreno della tundra è paludoso.

Passaggio 4

Cambia regolarmente i vestiti per asciugarli, se possibile asciutti bagnati. La giacca e i pantaloni devono essere protetti dal vento e dal freddo, sotto di essi indossare abiti che trattengono il calore e sul corpo biancheria intima che assorbe l'umidità. Prevenire i raffreddori ti permetterà di sopravvivere nella tundra.

Passaggio 5

In estate, prendi acqua fresca da stagni e fiumi, ma assicurati di farla bollire. Usa una lattina vuota come contenitore. In inverno, sciogliere il ghiaccio o le palle di neve. Per risparmiare carburante, metti un pezzo di ghiaccio su un telo scuro e aspetta che il sole lo sciolga, raccogli l'acqua in un contenitore preparato.

Passaggio 6

Ottieni cibo posizionando trappole o reti per piccoli animali, uccelli, pesci da pesca. Lessare la carne estratta per non infettarsi con le uova del parassita. Conserva la preda in una buca scavata o appendila a un ramo di un albero. In estate, mangia bacche, cucina licheni, cerca uova di uccelli e larve di insetti.

Passaggio 7

Ripararsi di notte o trovare riparo tra le rocce. Attaccare i bastoncini nel terreno o nella neve, tirare sopra la capottina del paracadute. Non rendere grande la capanna, perché devi riscaldarti con l'aiuto del respiro e del calore corporeo. Costruisci un divano con rami e muschio. In inverno, crea un riparo più affidabile e stabile dai blocchi di neve e dal ghiaccio; avrai bisogno di un coltello per fare le parti. In estate, se non hai il paracadute, costruisci una tettoia con un muro per proteggerti dal vento.

Passaggio 8

Accendi un fuoco con il vento. Per fare questo, fodera il camino con pietre o scava una buca nella neve. Se si accende un incendio in una capanna di ghiaccio, praticare un foro nella parte superiore del tetto per la fuoriuscita del fumo. Scaldare il fuoco con ramoscelli secchi e muschio. Se sei abbastanza fortunato da imbatterti in giacimenti di carbone, fai scorta e usali per mantenere acceso il fuoco.

Popolare dall'argomento