Posizione Geografica Della Tundra

Sommario:

Posizione Geografica Della Tundra
Posizione Geografica Della Tundra
Video: Posizione Geografica Della Tundra
Video: La tundra e la taiga 2023, Febbraio
Anonim

La zona naturale della tundra si trova sulla costa settentrionale dell'Eurasia, del Nord America e di alcune isole. Il clima qui è rigido, la flora è molto povera e solo chi può adattarsi a un freddo così forte vive tra gli animali.

Posizione geografica della tundra
Posizione geografica della tundra

Cos'è la tundra?

La zona naturale della tundra si trova nell'emisfero settentrionale e copre la parte settentrionale della Russia e del Canada. La natura qui è molto rada e il clima è considerato rigido. L'estate è praticamente assente: dura solo poche settimane e la temperatura di solito rimane a 10-15 gradi Celsius. Le precipitazioni si verificano frequentemente, ma la quantità totale è piccola.

La tundra si estende lungo l'intera costa dell'Oceano Artico. A causa delle basse temperature costanti, l'inverno qui dura circa nove mesi (la temperatura può arrivare fino a -50 ° C) e il resto del tempo la temperatura non supera i + 15 ° C. Le basse temperature portano anche al fatto che la terra è sempre congelata e non ha il tempo di scongelarsi.

Non ci sono foreste e alberi ad alto fusto qui. In questa zona ci sono solo paludi, piccoli fiumi, muschi, licheni, piante basse e arbusti che possono sopravvivere in un clima così rigido. I loro steli flessibili e l'altezza ridotta consentono loro di adattarsi ai venti freddi.

Tuttavia, la tundra è ancora un bel posto. Questo si nota soprattutto in estate, quando brilla di colori diversi grazie alle tante deliziose bacche che si diffondono su un bel tappeto.

Oltre alle bacche e ai funghi, in estate nella tundra si possono trovare branchi di renne. In questo periodo dell'anno mangiano tutto ciò che trovano: licheni, foglie, ecc. E in inverno, i cervi si nutrono di piante che escono da sotto la neve, mentre possono persino romperla con uno zoccolo. Questi animali sono molto sensibili, hanno un grande fascino e sanno anche nuotare: le renne possono nuotare liberamente attraverso un fiume o un lago.

flora e fauna

La flora nella tundra è molto povera. Il terreno di questa zona difficilmente può essere definito fertile, poiché il più delle volte è ghiacciato. Poche specie di piante possono sopravvivere in condizioni così difficili dove c'è poco calore e luce solare. Qui crescono muschi, licheni, ranuncoli delle nevi, sassifraghe e in estate compaiono alcune bacche. Tutte le piante qui sono di crescita nana. La "foresta", di regola, cresce solo fino al ginocchio e gli "alberi" locali non sono più alti di un normale fungo. La posizione geografica è del tutto inadatta per le foreste, poiché le temperature sono state basse per molti anni consecutivi.

Per quanto riguarda gli animali, la tundra è più adatta a chi preferisce il mare. A causa della grande quantità di acqua in questi luoghi, qui vivono molti uccelli acquatici: anatre, oche, svassi. La fauna della tundra è ricca di lepri, volpi, lupi, orsi bruni e polari, buoi muschiati e, naturalmente, renne. E nei laghi della tundra c'è un'ampia varietà di pesci, ad esempio dalia o salmone.

Popolare dall'argomento