Come Fare Un Piano Della Zona

Sommario:

Come Fare Un Piano Della Zona
Come Fare Un Piano Della Zona

Video: Come Fare Un Piano Della Zona

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: COME FARE UN 1.000,000 DI STELLINE IN 10 MINUTI *NEW* - ANIMAL CROSSING NEW HORIZONS 2023, Gennaio
Anonim

Piano del terreno: turisti, orientisti sportivi e agrimensori potrebbero richiedere un disegno di una piccola area della superficie terrestre. Questo è un disegno schematico su larga scala, di solito non inferiore a 1: 1000. Il piano del terreno può essere redatto mediante rilievo strumentale o utilizzando una mappa già pronta, ma si può anche utilizzare il rilievo oculare, nel caso in cui non si necessiti di particolare precisione.

Come fare un piano della zona
Come fare un piano della zona

È necessario

  • - Un foglio di carta bianca su base rigida;
  • - bussola;
  • - goniometro;
  • - righello.

Istruzioni

Passo 1

Per creare un piano topografico, studia i simboli speciali utilizzati per contrassegnare gli oggetti situati sul terreno: strade, comunicazioni, edifici, oggetti idrografici e vegetazione.

Passo 2

Se vuoi fare un piano del genere sparando agli occhi, seleziona il punto più alto da cui sarà visibile l'intera area da cui vuoi realizzare un piano. Attacca un foglio di carta bianca a una base rigida: un tablet. Selezionare la scala necessaria affinché l'intero lotto si adatti al piano. Disegna una freccia nord-sud e, quando fai un piano, orienta la tavoletta, posizionandola su una base rigida piatta, usando un compasso.

Passaggio 3

Segna il punto in cui ti trovi sulla planimetria e usa un righello per tracciare le indicazioni per gli oggetti di interesse e i principali punti di riferimento situati in quest'area. Questi includono torri d'acqua, tubi, edifici e alberi indipendenti, ponti, incroci.

Passaggio 4

Misurare la direzione di ciascuno di questi punti in azimut - l'angolo tra la direzione nord e la direzione dell'oggetto. Metti da parte questa direzione sul piano usando un goniometro. In questa direzione, segna la distanza da ogni punto nella scala selezionata. Può essere misurato in passi o in coppie di passi e poi convertito in metri e centimetri corrispondenti alla scala selezionata.

Passaggio 5

Rifletti i punti principali selezionati come punti di riferimento sul piano con quei segni convenzionali che corrispondono ad essi. Guarda attentamente l'area e segna passo passo o "a occhio" la posizione del resto degli oggetti che vuoi vedere sul piano - oggetti lineari: fiumi, strade, confini della vegetazione, recinzioni. Lì puoi contrassegnare burroni, fosse o colline, colline, indicando la loro profondità o altezza approssimativa.

Passaggio 6

Sulla planimetria, firma la scala, oltre a tutti i nomi e titoli necessari e facilitando l'orientamento, scrivi sopra il titolo della planimetria.

Popolare dall'argomento