Come Ottenere Un Visto Schengen Da Soli

Sommario:

Come Ottenere Un Visto Schengen Da Soli
Come Ottenere Un Visto Schengen Da Soli
Video: Come Ottenere Un Visto Schengen Da Soli
Video: Come fare il VISTO per la RUSSIA passo per passo • Il modo più economico 2023, Febbraio
Anonim

Un visto Schengen può essere ottenuto in 24 paesi. Si tratta di Austria, Belgio, Germania, Grecia, Danimarca, Islanda, Spagna, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Finlandia, Francia, Svezia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Estonia, Malta, Svizzera… Con un visto per entrare in uno di questi paesi, puoi anche visitare qualsiasi stato dall'elenco. Molte persone richiedono un visto Schengen presso un'agenzia di viaggi, ma è possibile ottenerlo da soli.

Come ottenere un visto Schengen da soli
Come ottenere un visto Schengen da soli

Istruzioni

Passo 1

Per richiedere un visto Schengen, devi prima raccogliere un intero elenco di documenti. Prepara il passaporto (deve essere valido per almeno tre mesi prima della fine del viaggio). Prepara anche un vecchio passaporto, meglio se ha i visti. Avrai bisogno di 3 fotografie a colori opachi 3, 5x4,5 cm, nonché un certificato del posto di lavoro su carta intestata dell'organizzazione, contenente il sigillo e la firma del capo. Questo certificato dovrebbe indicare quale posizione ricopre, qual è il tuo stipendio ed esperienza, indirizzo e numero di telefono dell'organizzazione. Inoltre, non dimenticare di preparare una copia e un originale del libro di lavoro o del certificato di registrazione di un imprenditore o società privata. Non puoi fare a meno di una garanzia finanziaria del viaggio - almeno 50 euro al giorno. Tale garanzia può essere una carta di credito o un estratto conto. Avrai bisogno di una fotocopia di tutte le pagine di un normale passaporto e carta, da cui si vedrà che sei legato alla Russia: un certificato di proprietà di un appartamento, un certificato di matrimonio, un certificato di nascita, ecc.

Passo 2

Quando i documenti di cui sopra sono pronti, è necessario prenotare un hotel o ricevere un invito dall'host. Tale conferma (prenotazione o invito) sarà necessaria anche per ottenere un visto Schengen. Prenota anche i tuoi biglietti di andata e ritorno: anche loro dovranno essere forniti.

Passaggio 3

Stipula una polizza assicurativa medica per l'intero soggiorno nei paesi Schengen. Deve essere senza franchigia e per un importo premio di almeno 30.000 euro. Ora puoi scaricare un modulo di domanda speciale sul sito web dell'ambasciata o del consolato del paese richiesto e compilarlo in inglese o nella lingua del paese in cui stai ricevendo il visto.

Passaggio 4

Quindi fissare un appuntamento con l'ambasciata, il consolato o il centro visti competente. Se non c'è un appuntamento, puoi venire da solo e fare la fila. Devi avere con te tutti i documenti necessari, foto, modulo di domanda e polizza. Quando rinuncerai a tutto, ti verrà chiesto di pagare

tassa consolare, e talvolta anche una tassa di servizio. Ora resta da aspettare per vedere se ti verrà dato un visto. Di solito, se tutte le condizioni sono soddisfatte, non sorgono problemi.

Popolare dall'argomento