Le 7 Migliori Regole Per Tornare Al Lavoro Dalle Vacanze

Le 7 Migliori Regole Per Tornare Al Lavoro Dalle Vacanze
Le 7 Migliori Regole Per Tornare Al Lavoro Dalle Vacanze

Video: Le 7 Migliori Regole Per Tornare Al Lavoro Dalle Vacanze

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: 10 GIGANTI CHE ESISTONO DAVVERO 2023, Febbraio
Anonim

Una vacanza in campagna o al mare aiuta a ripartire e rilassarsi, recuperare energie e regalare tante emozioni positive. Tuttavia, dopo essere tornati a casa, molti non sentono un'ondata di forza, ma un'ondata di malinconia e apatia. Compaiono cattivo umore, stanchezza e un irresistibile desiderio di smettere di lavorare.

Le 7 migliori regole per tornare al lavoro dalle vacanze
Le 7 migliori regole per tornare al lavoro dalle vacanze

Il fatto è che durante una vacanza il corpo si rilassa il più possibile. Il ritmo psicologico e biologico della vita sta cambiando - questo vale per l'attività mentale e fisica, la durata del sonno e della veglia, l'alimentazione, il design emotivo della vita, il cambiamento delle zone climatiche. Si nota che quanto più intenso e vivido è stato il resto, tanto più difficile sarà in futuro tornare al modo di vita e di lavoro precedente.

Pertanto, non sarà superfluo attenersi a determinate regole in modo che il ritorno al lavoro non diventi una spinta al licenziamento.

1. Prima di andare in vacanza, dovresti assicurarti che tutte le questioni importanti siano state completate. Quindi non dovranno essere completati, il che significa che ci sarà meno lavoro.

2. Vale la pena tornare al lavoro giovedì o venerdì. Questo ti darà l'opportunità di lavorare un giorno o due, fare una pausa per il fine settimana e metterti al lavoro con rinnovata forza.

3. Fare la cerimonia di addio alle vacanze. Per fare ciò, puoi bypassare tutti i luoghi associati alla vacanza in uscita pochi giorni prima di andare al lavoro. Se la vacanza era lontana, dovresti incontrare la famiglia e gli amici, condividere con loro piacevoli ricordi della tua vacanza, distribuire souvenir, mostrare foto o video.

Dopo che le emozioni positive sono state sperimentate di nuovo, non ci sarà posto per il desiderio e la tristezza per i momenti piacevoli che sono passati, non vorrai più provare nostalgia per loro.

4. Prima di tutto, metti le cose in ordine. Potrebbe valere la pena rivisitare i cassetti della scrivania o gli scaffali della carta, le forniture di lavoro o ridecorare la postazione di lavoro. Potrebbe valere la pena aggiornare alcuni programmi sul tuo computer o smontare vecchie cartelle per le quali non c'era tempo.

5. Non sarà superfluo creare una lista di cose da fare per il giorno corrente, così come un'altra lista per la prossima settimana. È necessario includere in esso non solo compiti importanti e globali, ma anche più piccoli, di routine, insignificanti. Ciò ti consentirà di coordinare il programma di lavoro e di salvarti da problemi imprevisti, come mancanza di carta nella stampante o divise dimenticate.

6. Non rimanere fino a tardi al lavoro. Nei primi giorni dopo le vacanze, è difficile eseguire prodezze e sacrificio di sé, quindi dovresti entrare senza intoppi in un nuovo ritmo di vita. Vale la pena prestare attenzione alla routine quotidiana, è necessario andare a letto presto.

7. L'aria fresca dovrebbe essere abbondante, non dovresti limitarti alla luce del sole e all'esercizio. La dieta dovrebbe includere alimenti che sono antidepressivi naturali, possono essere banane, fichi, datteri secchi, cioccolato.

Gli scienziati hanno notato che puoi ottenere il massimo dalla tua vacanza se la scomponi in più parti.

Più breve è il resto, più vividi sono gli eventi e i momenti in esso contenuti, e più ritorna nella memoria. Inoltre, è sempre più facile tornare al lavoro dopo una breve vacanza.

Popolare dall'argomento