La Scomparsa Di Port Royal

La Scomparsa Di Port Royal
La Scomparsa Di Port Royal

Video: La Scomparsa Di Port Royal

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Порт-Ройал. Затонувшая пиратская столица 2023, Gennaio
Anonim

Port Royal era l'unico porto della Giamaica e tutti i prodotti per l'esportazione venivano esportati solo attraverso di essa. Sebbene la città fosse piccola, contava ancora circa duecento case e negozi, e la popolazione locale era di circa tremila persone.

La scomparsa di Port Royal
La scomparsa di Port Royal

Port Royal, che è noto a molti, si trovava nei Caraibi sull'isola di Giamaica. In precedenza, quest'isola era popolare tra i pirati. La prostituzione e la pirateria fiorirono nella città, grazie alla quale fiumi d'oro e denaro scorrevano letteralmente attraverso di essa, la città divenne molto ricca. Port Royal era conosciuto come un luogo di ritrovo per tutta la plebaglia, e lì poteva succedere di tutto.

Il 7 giugno 1692 ci fu un terribile terremoto. Niente faceva presagire guai, le navi erano ormeggiate, i pirati camminavano nelle taverne. Improvvisamente il terreno intorno alla città di Port Royal tremò. Iniziarono tremori terribili, giganteschi crepacci si formarono sulla superficie della terra, in cui caddero intere case e persino quartieri.

L'epicentro del terremoto, molto probabilmente, non era sull'isola stessa, ma nell'oceano, quando si formò un'enorme onda che si alzò a terra, distrusse tutte le navi e inondò completamente l'isola, compresa la sua popolazione. La tragedia è avvenuta in pochi minuti. Nessuno degli abitanti della città aveva possibilità di salvezza. I pirati non potevano navigare, poiché l'onda trasformava le loro navi in ​​schegge e dopo pochi minuti furono tutti inghiottiti dal mare profondo.

Attualmente la città è completamente abbandonata e la quasi totalità è allagata dal Mar dei Caraibi.

Popolare dall'argomento