Baschi: Un Popolo Misterioso

Sommario:

Baschi: Un Popolo Misterioso
Baschi: Un Popolo Misterioso
Video: Baschi: Un Popolo Misterioso
Video: Servizio Pubico - Un tizio inquietante 2023, Febbraio
Anonim

In Europa, e nel mondo, ci sono molte nazionalità che non hanno un proprio paese. I più misteriosi e straordinari sono i baschi che vivono in due paesi: Francia e Spagna.

Baschi: un popolo misterioso
Baschi: un popolo misterioso

I Baschi sono un popolo straordinario che è riuscito a preservare i costumi originali e la lingua più antica della loro nazione. Mettono l'identità nazionale e l'autocoscienza etnica al di sopra dei volubili valori generalmente accettati. L'origine di questa etnia unica è vaga e la polemica divampa costantemente intorno ad essa. Non solo gli storici stanno cercando di risolvere l'enigma, ma anche genetisti, linguisti, fisionomici e scienziati di altre direzioni.

L'origine del popolo basco

Secondo i dati ufficiali, i Baschi sono originari dei Vascones, che vivevano nel territorio della Spagna moderna in un periodo in cui le terre non erano ancora state conquistate dai romani. Ma i fatti genetici sfidano la teoria storica. I genetisti hanno scoperto nei rappresentanti baschi del popolo della famiglia basca legami con gli Aquitani (francesi), i Cantabra (indoeuropei), i portoghesi, gli inglesi e altri popoli.

Anche i paleontologi hanno contribuito al dibattito sulle origini dei baschi. Secondo la loro ricerca, questo è il popolo più antico nella storia dell'umanità, strettamente associato a Sami, Iberi, Celti e Irlandesi.

I baschi rispettano molto la loro lingua, ne sono orgogliosi e fanno del loro meglio per preservarla. La maggior parte dei rappresentanti di questa nazionalità parla il proprio dialetto nativo, la lingua di Euskara. È considerato relitto, risale all'epoca preromana e non assomiglia a nessuna delle lingue antiche o esistenti. Nel 1960, un linguista di livello mondiale, dottore in scienze in questo campo, il basco di origine e convinzione Luis Michelena creò la lingua unificata letteraria di Euskara, tradusse in essa un numero enorme di opere classiche e adattò le opere dei baschi per l'inglese.

Tradizione e carattere baschi

Al momento, i maggiori insediamenti del popolo basco si trovano nel nord della Spagna e nel sud della Francia. Sono caratterizzati da case in pietra dipinte di rosso. Se parliamo dei costumi e del carattere dei rappresentanti di questo popolo, allora è imperativo notare caratteristiche come

  • aspirando alla libertà assoluta,
  • amore per le vacanze e spettacoli grandiosi,
  • secolare interesse per la navigazione e l'allevamento del bestiame,
  • stretta aderenza ai precetti degli antenati e della religiosità,
  • irascibilità e conservatorismo.

I baschi sono un popolo piuttosto militante, ma solo in termini di tutela dei propri interessi e mai finalizzato alla conquista o alla cattura di qualcun altro. Tuttavia, molti dei noti rappresentanti di questo gruppo etnico sono stati e sono ora impegnati in attività illegali, o meglio, nel contrabbando.

Ma ci sono altri baschi, che onorano lo stato di diritto e famosi in altri campi, e persino personaggi di fantasia - il compositore Ravel Maurice, l'eroe del libro Gascon d'Artagnan e il suo prototipo - l'omonimo conte della provincia di Guascogna, il couturier Paco Rabanne, scrittore Miguel de Unamuno e altri.

Popolare dall'argomento