Che Paese è La Thailandia?

Sommario:

Che Paese è La Thailandia?
Che Paese è La Thailandia?
Video: Che Paese è La Thailandia?
Video: Questo video mi costerà 195 anni di carcere (in Thailandia) 2023, Febbraio
Anonim

La Thailandia (tradotto come "il paese dei thailandesi") è uno stato nel sud-est asiatico, che confina con Laos, Mnyama, Malesia e Cambogia. Il territorio della Thailandia è fortemente allungato da nord a sud ed è parzialmente coperto da montagne, quindi ci sono una varietà di aree naturali e molti paesaggi molto belli.

Che paese è la Thailandia?
Che paese è la Thailandia?

Struttura politica e storia della Thailandia

La Thailandia si trova nella fascia subequatoriale. Con il suo clima caldo e molte belle spiagge sabbiose, è molto popolare tra molti turisti stranieri. Ogni anno ci sono sempre più cittadini russi tra loro.

La Thailandia è una monarchia costituzionale. Il capo dello stato è il re, considerato il protettore di tutti i cittadini del paese e di tutte le religioni professate. Gode ​​di grande autorità e può fungere da arbitro supremo nelle crisi politiche che si verificano regolarmente in questo paese. La maggior parte dei thailandesi tratta il re e i membri della sua famiglia con amore e rispetto sincero, raggiungendo spesso il livello della riverenza religiosa. I visitatori stranieri dovrebbero essere consapevoli che in Thailandia, la mancanza di rispetto pubblica per il re, anche per il suo ritratto, può essere multata con una grossa somma o addirittura imprigionata.

I thailandesi sono molto orgogliosi che il loro paese sia l'unico nel sud-est asiatico che non è mai stato una colonia. Il primo stato sul territorio dell'attuale Thailandia si formò all'inizio del XIII secolo. E alla fine del XVIII secolo salì al trono il fondatore dell'attuale dinastia, Rama I. Sotto i suoi successori, si formarono i confini finali dello stato.

Economia e turismo in Thailandia

Grazie alla sua posizione geografica e al clima, la Thailandia è uno dei maggiori produttori di gomma naturale, riso e frutta. Particolarmente famoso è il cosiddetto "riso gelsomino", dal caratteristico aroma delicato.

Il turismo è una parte molto importante dell'economia thailandese. Gli amanti della spiaggia hanno familiarità con i nomi delle principali aree turistiche di questo paese: Pattaya e Phuket. Molti ospiti vengono nella bellissima isola di Phi Phi. Inoltre, le rivolte, che, come già accennato, si verificano molto spesso in Thailandia, non colpiscono quasi mai i resort. Durante i periodi tranquilli, gli ospiti stranieri visitano anche la capitale del paese, Bangkok, dove ci sono molte belle attrazioni.

Il 26 dicembre 2004, un terribile disastro ha colpito il Paese: enormi onde di tsunami hanno colpito la costa, causate da un forte terremoto sottomarino. Morirono decine di migliaia di persone, compresi turisti stranieri. Ma ora l'infrastruttura distrutta è stata completamente ripristinata ed è in funzione un sistema di allarme rapido per lo tsunami. Pertanto, il numero di visitatori stranieri in questo lontano paese esotico è ancora molto elevato.

Popolare dall'argomento