Peterhof - Versailles Russa

Sommario:

Peterhof - Versailles Russa
Peterhof - Versailles Russa
Video: Peterhof - Versailles Russa
Video: Русский Версаль: завораживающий Петергоф (документальный фильм RT) 2023, Febbraio
Anonim

Versailles francese in Russia - Petrehof è un posto bellissimo nella capitale settentrionale, che colpisce per la sua grazia. I turisti vengono a Peterhof, secoli dopo la sua creazione, che vogliono vedere con i propri occhi numerose fontane e magnifici giardini.

Peterhof - Versailles russa
Peterhof - Versailles russa

Sul lato meridionale, il Golfo di Finlandia è decorato con un complesso architettonico: Peterhof. I turisti si sforzano qui alla ricerca di impressioni indimenticabili, il lavoro di ricerca viene svolto qui, gli studenti acquisiscono conoscenze.

Castello

L'oggetto centrale del complesso architettonico può essere chiamato il Palazzo di Peterhof, il primo edificio della futura riserva-museo. L'edificio è stato costruito in stile barocco. L'imperatore e tutta la sua famiglia preferirono trascorrere l'estate in questo lussuoso edificio.

Sotto c'è una grotta piena di sculture in oro e gesso. A proposito, qui puoi vedere molte delle invenzioni di Pietro I (tavolo degli spruzzi, cortina d'acqua).

Di fronte al palazzo, sulla strada per l'area del parco, c'è la Grand Cascade, al centro della quale è installata la famosa scultura "Samson Tearing the Lion's Jaws". È generalmente riconosciuto che non esiste un sistema di fontane al mondo uguale in perfezione al complesso di Peterhof.

Grandi fontane incastonate sullo sfondo di archi e colonne creano un'atmosfera maestosa. La grande cascata si riempie di acqua che sgorga dal Giardino Superiore, dall'altra parte del palazzo centrale. L'attrazione del giardino è la sua perfetta simmetria.

La più famosa è la fontana del Nettuno. Il signore del mare, gli abitanti del mare e le creature mitologiche sono creati sotto forma di sculture medievali. È nel parco superiore che si trovano i depositi più antichi, che forniscono acqua al parco inferiore (è qui che si trovano i monumenti più preziosi).

I primi schemi architettonici furono sviluppati da Peter per analogia con Versailles. C'è un'opinione secondo cui "Peterhof" è molto più perfetto del suo progenitore. Parti separate del complesso sono collegate da un sistema di vicoli. Le piante provenienti da diverse parti della Russia e dall'estero sono presentate nella "Grande serra" e in tutto il parco (Lugovoy, Aleksandrovsky, inglese, ecc.). Vengono create parti separate del complesso con i propri palazzi, fontane e mini-parchi. Questi sono i giardini Monplaisir e Marlin. Cambiando la direzione del flusso d'acqua, gli architetti hanno creato una fontana: una campana, un cracker, il sole, una fontana romana.

Il rifugio di Pietro

Esaminando la bandiera di "Peterhof", puoi vedere il monogramma del suo fondatore - Peter I. Fu questo re di tutta la Russia che sviluppò lui stesso il sistema di approvvigionamento idrico dell'intero Peterhof lungo 40 km e il serbatoio. Con il loro aiuto, è stato possibile creare numerose fontane, a testimonianza delle gloriose vittorie che hanno trasformato la Russia in un impero. Le voci nei diari dimostrano che già nel 1705 Peterhof era contrassegnato come "il paradiso di Peter" durante i suoi viaggi.

Solo 29 km separano San Pietroburgo e il monumento mondiale dell'architettura, la riserva di Peterhof.

Popolare dall'argomento