Quando La Piazza Del Palazzo è Apparsa A San Pietroburgo E Quali Edifici La Formano

Quando La Piazza Del Palazzo è Apparsa A San Pietroburgo E Quali Edifici La Formano
Quando La Piazza Del Palazzo è Apparsa A San Pietroburgo E Quali Edifici La Formano
Video: Quando La Piazza Del Palazzo è Apparsa A San Pietroburgo E Quali Edifici La Formano
Video: San Pietroburgo-Russia (Video con Commento Audio) 2023, Febbraio
Anonim

La Piazza del Palazzo è una popolare destinazione turistica di San Pietroburgo. Molti vengono a fare una passeggiata intorno alla piazza e ad ammirare l'insieme architettonico, ma pochi sanno in che anno è apparso e quali edifici lo formano.

Quando la Piazza del Palazzo è apparsa a San Pietroburgo e quali edifici la formano
Quando la Piazza del Palazzo è apparsa a San Pietroburgo e quali edifici la formano

La Piazza del Palazzo è la seconda piazza più popolare e una delle più famose della Russia. Nel 18 ° secolo, al suo posto si trovava l'Admiralty Meadow, formato per ordine di Pietro I. È ben noto a noi dai libri di storia, fu qui nel 1917 che ebbe luogo la battaglia decisiva della rivolta armata di ottobre a Pietrogrado. Dopo la rivoluzione, sulla piazza si svolgevano spettacoli e si rappresentavano varie scene.

Ha preso il nome perché si trova vicino al Palazzo d'Inverno (la sua facciata meridionale). Prima della costruzione del palazzo, sulla piazza venivano organizzati eventi di intrattenimento e feste popolari; per ordine di Elisabetta Petrovna, seminavano l'avena. Nel 1762 fu completata la costruzione del Palazzo d'Inverno su progetto di B.F. Rastrelli, nel 1775 altri due edifici. Uno di loro era in possesso della Società Economica Libera, il secondo - del Piccolo Ermitage.

Immagine
Immagine

Caterina II voleva trasformare la piazza, in base al suo decreto nel 1779 fu bandito un concorso per lo sviluppo. È stato supervisionato dall'Accademia delle Arti, il piano è stato sviluppato per diversi anni. Non c'era nessun vincitore del concorso in quanto tale, il progetto è stato sviluppato da diversi architetti.

Immagine
Immagine

Il progetto dell'edificio dello Stato Maggiore è stato sviluppato dal famoso architetto K.I. Rossi, fu guidato dal piano di sviluppo di un altro architetto Yu.M. feltro.

Secondo il piano di Yu.M. Felten, l'edificio dovrebbe essere composto da due edifici, K.I. Rossi usò le sue idee e unì gli edifici con l'Arco di Trionfo. Nel 1905 fu installato sulla sua parete il primo orologio elettrico da strada con la partecipazione di D.I. Mendeleev. Un orologio con un diametro di oltre due metri con quadrante rotondo e la scritta "La Camera Principale dei Pesi e delle Misure".

Immagine
Immagine

Architetto A.P. Bryullov sviluppò un progetto per la costruzione del Corpo delle Guardie, che fu eretto nel 1843 e forma un altro lato della piazza.

Fino al 1845, uno dei lati della piazza era formato dall'edificio della Società Economica Libera, al suo posto fu eretto un edificio progettato dall'architetto I. D. Chernik. Sul terzo lato è stato conservato il Palazzo d'Inverno e sul quarto lato si trova il Passaggio del Palazzo. Fino alla fine del XIX secolo, la piazza Razvodnaya si trovava tra il Palazzo d'Inverno e l'Ammiragliato. Era usato per divorziare dalla guardia, alla fine del XIX secolo fu allestita una piazza con una fontana.

La Colonna di Alessandro appartiene all'insieme architettonico di Piazza del Palazzo, ma non forma una piazza, si trova nel suo centro. A volte la colonna è chiamata Pilastro di Alessandria, è realizzata in stile Impero. La colonna appartiene alla giurisdizione dell'Eremo di Stato ed è oggetto di patrimonio culturale, come tutti gli edifici di Piazza del Palazzo.

Popolare dall'argomento