Cosa Fare Se L'agenzia Di Viaggi "ha Tirato"

Sommario:

Cosa Fare Se L'agenzia Di Viaggi "ha Tirato"
Cosa Fare Se L'agenzia Di Viaggi "ha Tirato"

Video: Cosa Fare Se L'agenzia Di Viaggi "ha Tirato"

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Come gestire la comunicazione in agenzia di viaggi. Quattro chiacchiere con Sara Falconi 2023, Gennaio
Anonim

Spesso sentiamo tristi notizie che un'altra compagnia di viaggi è fallita, lasciando i suoi clienti senza un tour o anche all'estero senza biglietti e hotel. E se ti capitasse questa spiacevole situazione? Non daremo consigli su come non cadere nell'esca delle truffe turistiche in questo momento. I consigli del nostro esperto - il motore di ricerca di biglietti aerei Aviasales.ru - sono destinati a coloro che hanno già acquistato un tour e sono partiti all'estero.

Cosa fare se l'agenzia di viaggi "ha tirato"
Cosa fare se l'agenzia di viaggi "ha tirato"

Istruzioni

Passo 1

Stendere le cannucce

Prima di acquistare un tour, pensa a un evento così terribile che potrebbe accaderti. Pensa a tutti i "ritiri": in primo luogo, fai scorta di denaro extra o una carta bancaria separata con una riserva di denaro di emergenza per un hotel e un biglietto. In secondo luogo, annota per te tutti i numeri di telefono necessari (consolati, hotel più vicini, compagnie aeree) e le risorse Internet attraverso le quali puoi acquistare un biglietto di andata e ritorno nel modo più rapido ed economico possibile o prenotare un hotel in tempo. Puoi anche assicurarti in anticipo chiamando la compagnia aerea e inviando una e-mail all'hotel con una richiesta di conferma della prenotazione.

Passo 2

Contatta il responsabile

Se tutte le cose brutte sono già accadute, chiama l'agenzia e il tour operator in sequenza. Il fatto è che si tratta di organizzazioni diverse: un tour operator è un'azienda impegnata nella formazione di un tour e un'agenzia di viaggi vende solo voucher già pronti (tour). Il fallimento sarebbe potuto accadere in qualsiasi momento. L'agenzia potrebbe aver lavorato in malafede - in questo caso c'è la possibilità dell'aiuto del tour operator. Quindi, se acquisti un biglietto da un'agenzia, chiedi il nome dell'operatore.

E l'agenzia potrebbe aver sbagliato a prenotare il tour con l'operatore che ha avuto difficoltà. Quindi c'è la possibilità che l'agenzia abbia professionisti che possono aiutarti.

E, infine, un caso estremo: l'ambasciata russa in un paese sconosciuto. In tali situazioni, aiutare i turisti è il loro compito. Il tuo operatore di telefonia mobile ti invierà il numero di telefono dell'ambasciata tramite SMS, non cancellarlo.

Passaggio 3

Paga per telefono

In una situazione difficile, dovrai effettuare molte chiamate dal tuo cellulare o persino andare su Internet per "risolvere" la situazione. Dopotutto, i rappresentanti di un'agenzia di viaggi in bancarotta spesso smettono di rispondere alle chiamate e i turisti hanno davvero bisogno di consigli su ulteriori azioni.

Prima di tutto, finanzia il tuo account - con l'aiuto di amici o a credito.

Passaggio 4

Trovati un posto dove vivere

Può succedere che l'hotel ti dica improvvisamente che la tua camera non è stata pagata. Sfortunatamente, dovrai pagare tu stesso l'hotel (questo o un altro) o tornare a casa. Tuttavia, in questo caso, assicurati di seguire questi passaggi: redigere un atto di rifiuto di trasferirsi (da solo, indicando nell'intestazione la data e il luogo di redazione e alla fine il tuo nome completo, numeri di telefono e passaporto dati). Trova almeno due testimoni, chiedi loro di firmare questo atto e lascia i dettagli del loro passaporto. Anche un rappresentante dell'ospite deve firmare.

Quindi trova un hotel e prova a rilassarti. Ma raccogli le prove di tutte le tue spese: per il pagamento di una camera d'albergo, escursioni, chiamate a un'agenzia di viaggi, ecc. Prima di partire, chiedere all'hotel una ricevuta indicante il nome, l'indirizzo, la tariffa della camera. Puoi anche scattare foto e video, mentre acquisisci l'ambiente, il che rende chiaro dove ti trovi. Cosa serve? Al ritorno, sarai in grado di allegare tutte le prove che hai raccolto al tuo reclamo e assicurarti il ​​recupero dei costi garantito.

Passaggio 5

Biglietti di andata e ritorno

Chiama la compagnia aerea per vedere se ti è garantito un biglietto di ritorno. Se durante il check-in in aeroporto ti viene detto "Non sei nella lista dei passeggeri", questo deve essere registrato nuovamente. Per fare ciò, chiedi al dipendente al banco del check-in di fare un segno sul biglietto indicando il motivo del rifiuto di imbarco.Se non sei d'accordo allo sportello, puoi fare un tale segno presso l'amministrazione aeroportuale. Si consiglia inoltre di redigere lo stesso atto descrittivo degli eventi in aeroporto, come in albergo, con le firme dei testimoni. Sarà particolarmente utile se avessi un biglietto elettronico, non cartaceo, e dimostrerà che il volo non ha avuto luogo.

Ora devi affrontare il compito di tornare a casa nel modo più economico possibile. Utilizza un motore di ricerca speciale per trovare il biglietto più economico (ad esempio, Aviasales.ru). Per rendere il prezzo del biglietto ancora più basso, puoi guardare i voli in coincidenza (il più delle volte sono molto più economici) o le offerte delle compagnie aeree low cost (low-coster).

Passaggio 6

Non dimenticare gli amici

"Ma chi verrà a prendermi in aeroporto di notte se volo senza un soldo anche per un autobus!" - La mia amica Natasha sospira tristemente sull'ipotetica situazione "l'agenzia di viaggi è scoppiata". "Vado io", le rispondo con calma. In una situazione difficile, ognuno di voi troverà un amico che vi aiuterà, se non del tutto, almeno con qualcosa: trasferire denaro su una carta, pagare un telefono cellulare e incontrarvi in ​​un taxi. Non abbiate paura di essere rifiutati e non abbiate paura di chiedere. Ci sono più brave persone di quanto pensi.

Passaggio 7

Rimborsare

Al ritorno a casa, chiedi un risarcimento per il tour fallito. Una richiesta di risarcimento danni può essere presentata a un'agenzia di viaggi, tour operator o direttamente a una compagnia di assicurazioni che era il garante finanziario dell'organizzazione. Tutte le informazioni sull'operatore turistico e sull'"assicuratore" devono essere contenute nel contratto, compreso il nome e l'indirizzo, poiché tutti i tour secondo la legge russa devono essere assicurati.

Dovrai redigere un reclamo, ti serviranno tutti i documenti, gli assegni e le ricevute che hai raccolto e che dimostrino di non aver ricevuto le prestazioni garantite dal contratto, o di averle ricevute in forma impropria. E anche - una copia del tuo passaporto e una copia del contratto in base al quale hai acquistato il tour (dopotutto, per dimostrare che non ti è stato fornito qualcosa, devi confermare che ti è stato promesso qualcosa), con tutti gli allegati - di solito si tratta di un foglio di prenotazione e di informazioni sul tour operator. Il contratto deve essere firmato dal direttore della società e, se è firmato da un dirigente o da un altro dipendente, è necessario disporre di una copia della procura del direttore per delegare la sua autorità a firmare il contratto a questo dipendente. Inoltre, è necessario disporre di un documento che confermi il pagamento del denaro per il tour: un assegno, un voucher del tour o una ricevuta di contanti - gli ultimi due devono avere un sigillo originale rotondo della compagnia. Ma il timbro "pagato" non è adatto qui: il tribunale può rifiutare il risarcimento.

Se tutto è stato eseguito correttamente, secondo la legge "Sulle basi dell'attività turistica nella Federazione Russa" è necessario restituire il denaro entro 30 giorni di calendario dal ricevimento dei documenti o riconoscere il caso come non assicurato.

Passaggio 8

Avere tempo in tempo

Se il tuo tour operator ha smesso di funzionare, devi cercare di essere tra i primi richiedenti, poiché il limite di responsabilità è limitato a dieci milioni di rubli. Ma le vittime possono essere diverse centinaia, o addirittura migliaia, se scoppia una grande azienda. Ed è anche auspicabile inviare un duplicato dei documenti con notifica all'indirizzo legale e postale dell'operatore turistico e dell'assicuratore.

Tuttavia, speriamo ancora sinceramente che non avrai mai bisogno di questi suggerimenti!

Popolare dall'argomento