Quali Sono Le Città Della Siberia Occidentale

Sommario:

Quali Sono Le Città Della Siberia Occidentale
Quali Sono Le Città Della Siberia Occidentale
Video: Quali Sono Le Città Della Siberia Occidentale
Video: RUSSIA 🇷🇺 : CITTÀ della SIBERIA e URALI !!! 2023, Febbraio
Anonim

La Siberia occidentale è un vasto territorio che, per la maggior parte, appartiene alla Russia, ma in parte si trova anche in Kazakistan. Le città più grandi della Siberia occidentale sono Omsk, Novosibirsk, Surgut, Novokuznetsk, Tomsk, Kurgan, Kemerovo, Tyumen, Barnaul.

Quali sono le città della Siberia occidentale
Quali sono le città della Siberia occidentale

Istruzioni

Passo 1

Novosibirsk è una delle città più grandi della Russia, la terza più grande. È il centro amministrativo dell'intero distretto federale siberiano, nonché della regione di Novosibirsk. È un centro culturale, industriale e scientifico, un importante snodo dei trasporti del paese. È stata fondata nel 1893. Novosibirsk è spesso chiamata la capitale siberiana.

Passo 2

Omsk è anche una città siberiana molto grande, il centro della regione di Omsk. La città ha una ricca cultura, fu persino la capitale della Russia Bianca nel 1918-1920 - uno stato di breve durata che si formò sulle rovine dell'impero zarista. Omsk è anche la capitale dei cosacchi siberiani. Molte attrazioni culturali sono concentrate nella città.

Passaggio 3

Tyumen è la più antica città siberiana. È stata fondata nel 1586. Attualmente è la capitale della regione di Tyumen. La città ha un aeroporto internazionale e un importante nodo ferroviario.

Passaggio 4

Barnaul è la città principale del territorio di Altai. Piccola ma antica, Barnaul ricevette lo status di città nel 1771. Attualmente è un grande centro educativo e culturale della Siberia.

Passaggio 5

Novokuznetsk si trova nella regione di Kemerovo. È la seconda città più grande della sua regione. Situato sulle rive del fiume Tom, nel Kuzbass. Questa è una città molto importante dal punto di vista economico, ospita una delle più grandi imprese metallurgiche del paese.

Passaggio 6

Tomsk è il centro amministrativo della regione di Tomsk. Ha preso il nome in onore del fiume Tom, su cui sorge. Uno dei più antichi centri scientifici della Siberia. La città possiede numerosi monumenti di architettura, tra cui il legno, risalenti al XVII secolo.

Passaggio 7

Kemerovo è il centro della regione di Kemerovo. La città si trova nella parte meridionale della Siberia occidentale. Sorge nel Kuzbass (bacino carbonifero di Kuznetsk). Due fiumi scorrono attraverso la città: Tom e Iskitimka. È un grande hub scientifico, industriale e dei trasporti in Siberia.

Passaggio 8

Kurgan è una città molto antica, fondata nel 1679. È il centro della regione di Kurgan. Sorge sul fiume Tobol e la maggior parte della città è concentrata sulla riva sinistra. Nonostante la sua popolazione relativamente piccola, è un importante centro economico e un importante snodo dei trasporti per il paese. Kurgan è noto per i suoi autobus e le conquiste mediche.

Passaggio 9

Surgut è uno dei più grandi porti fluviali della Siberia. Grande centro economico. La città ha un'impresa di combustibili ed energia che forma città. Ci sono anche due centrali elettriche a Surgut, entrambe tra le più grandi al mondo.

Popolare dall'argomento