Grotta Dei Mammut: Descrizione, Storia E Fatti Interessanti

Sommario:

Grotta Dei Mammut: Descrizione, Storia E Fatti Interessanti
Grotta Dei Mammut: Descrizione, Storia E Fatti Interessanti

Video: Grotta Dei Mammut: Descrizione, Storia E Fatti Interessanti

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: La Scomparsa dei Mammut Pt 4 - RoundTables 2023, Gennaio
Anonim

La Grotta del Mammut può essere giustamente definita una combinazione unica di mistero, fascino straordinario e fenomeni. Questo è un vero monumento miracoloso di laghi, canyon, rivoli, cascate, ampie sale con soffitto a cupola e stretti corridoi situati in profondità nel sottosuolo. Questo fantastico regno si trova a ottanta chilometri dalla città di Bowling Green, nel Kentucky. È elencato come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO per essere la più grande rete di passaggi sotterranei del mondo.

Grotta dei mammut: descrizione, storia e fatti interessanti
Grotta dei mammut: descrizione, storia e fatti interessanti

Misteriose doline carsiche, cascate sotterranee, insolite configurazioni di grotte attirano da tempo enormi folle di turisti. Durante tutto questo tempo, nessuno è stato in grado di riconoscere con precisione l'area reale della Mammoth Cave, le informazioni su sempre più nuovi canali e grotte appaiono regolarmente, i confini sotterranei del labirinto delle fate stanno diventando sempre più ampi. Questa è la rete di corridoi più lunga del mondo, anche se colleghi le lunghezze della seconda e della terza grotta, Mamontovaya sarà comunque 160 km più lunga di loro.

Un po' di storia

Secondo gli antropologi, le persone sono entrate per la prima volta nella Grotta del Mammut circa 4000 anni fa. Facendosi strada attraverso gli angoli della caverna, usarono torce fatte con steli di canna che crescono ancora vicino al dungeon. Gli scienziati hanno trovato i resti più antichi di torce bruciate entro un raggio di molti chilometri all'interno del labirinto. A circa cinque chilometri dall'ingresso sono stati scoperti i resti mummificati di un minatore di gesso, morto circa duemila anni fa. L'uomo è stato schiacciato da un enorme masso.

Secondo la leggenda, il primo degli europei che si imbatté negli inferi fu uno dei fratelli Hauchain. Ha cacciato nelle vicinanze e, all'inseguimento della bestia colpita, si è imbattuto nell'ingresso della prigione.

Durante la guerra del 1812, il salnitro fu estratto nel sottosuolo per la produzione di massa di polvere da sparo. Dopo la fine delle ostilità nel 1815, la redditività dell'estrazione e della vendita del salnitro diminuì drasticamente e il lavoro fu interrotto. Nei due decenni successivi, la Mammoth Cave è stata un'attrazione per numerosi turisti.

Nel 1839, il Dr. Krogan acquistò i diritti per l'uso della grotta. John ha creato un hotel nelle vicinanze per accogliere i visitatori e ha acquistato tre schiavi, progettando di usarli come guide turistiche. Uno di loro, Stephen Bishop, si rivelò un esploratore di talento, fece molte scoperte che aggiunsero popolarità alla grotta.

Il nuovo proprietario era interessato anche alle possibili qualità medicinali della grotta. A suo avviso, la costanza della temperatura e l'elevata umidità potrebbero migliorare la salute dei malati di tubercolosi. Nella primavera del 1842, in primavera, portò nella grotta diversi malati di questo disturbo, sistemandoli in case appositamente attrezzate al centro della prigione. Un anno dopo, l'esperimento medico fallì: alcuni dei pazienti morirono, altri iniziarono a sentirsi ancora peggio di prima. Fino ad ora, nel regno sotterraneo, a ricordo dell'esperimento, sono state conservate 2 case costruite in pietra.

Dopo la morte dell'ultimo erede del dottore Krogan, i ricchi residenti dello stato decidono di creare un Parco Nazionale sul territorio della meravigliosa grotta, proteggendolo così per le generazioni future. Nel maggio 1926 fu approvata una legge con il permesso ufficiale di creare il parco. Questa decisione è stata accompagnata da un ampio reinsediamento delle famiglie che vivono nel territorio della futura riserva. L'inaugurazione ufficiale avvenne il 1941-01-07.

È interessante

La storia della formazione della Mammoth Cave è radicata in un lontano, lontano passato. 325 milioni di anni fa, un antico mare inondò gli Stati Uniti centrali, depositando uno strato di calcare di oltre 180 metri di spessore. Poco dopo fu ricoperta da uno spesso strato di scisto argilloso e arenaria proveniente da un antico corso d'acqua.Gli strati sono stati posizionati esattamente uno sopra l'altro. Successivamente il mare e il fiume furono spazzati via dalla faccia della terra, e circa 10 milioni di anni fa, a causa dell'erosione dello strato superficiale del suolo, fu esposto uno strato di calcare. Secondo i geologi, fu allora, grazie all'influenza dell'acqua piovana, che si formarono labirinti, sale e vuoti della parte vecchia del sottosuolo del Mammut.

Gli elementi interni (colonne, stalattiti, stalagmiti) nella loro massa si sono formati ad una velocità di 1 pollice cubo ogni 100-200 anni.

All'inizio del 1800, il nome Mammoth fu usato per la prima volta per descrivere il dungeon. Aveva a che fare con le dimensioni dei sistemi labirintici e dei corridoi di pietra, il che implicava le loro dimensioni gigantesche. Qualsiasi ipotesi sulla presenza di mammut rimane in essa è falsa.

La Grotta del Mammut è considerata il regno sotterraneo più lungo grazie ai passaggi lunghi 584 km. Le spedizioni speleologiche stanno ancora trovando nuovi corridoi e creando nuove versioni della mappa.

Una volta, ogni sezione della Mammoth Cave ospitava una popolazione di 9-12 milioni di pipistrelli. Ora il numero di creature viventi è molto più basso (è sceso a diverse migliaia), in relazione al quale gli ecologi stanno lavorando a vari progetti per ripristinare la precedente popolazione di animali.

Popolare dall'argomento